skip to Main Content

Come Facebook può aiutare la tua azienda

Come Facebook Può Aiutare La Tua Azienda

Ormai quasi tutti conoscono il sistema di sponsorizzazione dei posts di Facebook.

Creare un’inserzione o mettere un post in evidenza sono operazioni piuttosto semplici o almeno così può sembrare e allora perchè le vostre campagne ottengono una manciata scarsa di “mi piace” a costi esorbitanti? Eppure avete inserito l’età, la città, il sesso, gli interessi, i comportamenti e le connessioni.

Allora perchè le vostre campagne non decollano?

Lo stesso Facebook nelle linee guida per gli inserzionisti ci da un prezioso consiglio :

Prima di selezionare il pubblico create la vostra inserzione cioè pensate prima al testo e alle immagini proprio perchè la qualità della vostra inserzione prima di tutto ne definirà il successo o l’insuccesso, potete seguire tutto il processo alla perfezione ma se l’inserzione non catturerà l’attenzione dell’utente allora non otterrete proprio nulla neanche se investirete molto nelle sponsorizzazioni.

Le immagini devono essere ad alta definizione, devono colpire l’ attenzione del vostro pubblico mentre scorre in modo distratto la sezione notizie, dovete catturare il suo interesse tra decine e decine di immagini. Inserite più immagini in modo da verificare che tipo di immagine riscuote maggior successo. Il testo dovrà essere chiaro, coinciso e spiegare in poche righe il perchè all’utente serve proprio il vostro prodotto. Se per esempio state sponsorizzando un post del vostro blog non limitatevi a inserire come testo le prime righe dell’articolo ma cercate di riassumere il valore aggiunto che il vostro articolo potrebbe offrire al vostro lettore. Considerate che il testo se sarà troppo lungo verrà tagliato e ne verrà mostrata solo una parte, vedrete il limite di caratteri quando modificate il testo e potrete assicurarvi che il tuo pubblico sia in grado di vedere tutto il messaggio.

Creare contenuti virali può essere un buon modo per ampliare la visibilità dei vostri post perchè più persone condividono e più la portata dell’ inserzione aumenta. Usate immagini divertenti o date informazioni utili al vostro pubblico così sarà invogliato a condividere.

Una volta che avete studiato un messaggio di qualità capace di catturare l’ attenzione del vostro utente potete procedere con la scelta dell’ obiettivo e creare così la vostra campagna perchè Facebook vi permette di selezionare l’azione che volete che il vostro utenete compia ( mi piace sulla pagina, interazioni con il post, installazione dell’ app ecc ).

In questo articolo c’è una parola ricorrente: l’utente.
Perchè la chiave del successo della vostra inserzione è racchiusa proprio in questo.
Dovete individuare alla perfezione il vostro utente finale, è per lui che scegliete le immagini migliori e scrivete i testi più convincenti ma come potete farlo bene se non avete capito a chi rivolgervi?

Comprendere chi è l’utente finale è la base del vostro business.

Nella scelta degli interessi durante la creazione del vostro gruppo di inserzioni dovrete tenere a mente il vostro utente e pensare a cosa potrebbe essere interessato.

Potete creare diversi gruppi di pubblico e vedere così quale risponde meglio alle vostre inserzioni.

Come potete notare la creazione di un’ inserzione al di là della conoscenza degli strumenti che Facebook ci offre, bisogna conoscere la propria azienda e i propri obiettivi per intercettare le persone che vi interessano. Bisogna sottolineare che ciò che fa la differenza non sono solo il numero dei “mi piace” ma anche la loro qualità, avere un pubblico selezionato è fondamentale perchè alla base di ogni inserzione c’è l’ esigenza di convertire i “mi piace” in vendite. Ottenere molti “mi piace” o molte visite da persone non attinenti al vostro pubblico di destinazione non ha molto senso perchè non acquisteranno il vostro prodotto perciò avrete soltanto acquisito una notorietà senza sostanza e speso tempo e denaro.

 

 

Condividi Carrello
Il tuo Carrello verrà salvato, puoi usare il link per tornare al carrello in qualsiasi momento.
Back Condividi Carrello
Il tuo Carrello verrà salvato, puoi usare il link per tornare al carrello in qualsiasi momento.
Your cart email sent successfully :)

Close search
Back To Top
WhatsApp chat